Allungamento del Pene: gli Esercizi che aiutano l’accrescimento della taglia del pene velocemente

allungamento del pene

Fin da epoche passate si praticavano una serie di strani esercizi con le proprie mani per l’allungamento del pene.

Il fine era quello di ottenere l’allungamento del pene definitivo attraverso la famosa Pratica Di Mungitura Del pene.

Tale tecnica che oggi conosciamo utilizzando il termine poco adeguato Jelqing (mungitura) o masturbazione al contrario, è divenuta routine quotidiana di milioni di uomini per l’allungamento del pene.

 

Queste persone intendono ottenere un allungamento del pene e un aumento del diametro in modo NATURALE.

In questo link potrai esplorare gli sporchi meandri della verità sull’allungamento del pene

Allungamento del pene manuale:

Gli esercizi di allungamento manuale, mirano ad estendere i tessuti penieni e del tendine sospensorio.

Scopri una particolare tecnica inedita presente nel programma di ingrandimento del pene chiamata La Bibbia Del Pene.

Questo è uno dei migliori e seri programmi a pagamento presenti in rete a cui mi sono affidato personalmente per ingrandire il pene.

Allungamento del pene con una strana mungitura

Anche se gli studi scientifici, hanno dimostrato che gli esercizi di allungamento del pene attraverso il jelqing non sono in grado di cambiare o accrescere la taglia del membro. Quanto detto vale sia sia per la lunghezza che larghezza.

In internet spopolano le testimonianze positive di chi è riuscito attraverso tali esercizi naturali di allungamento ad ottenere guadagni di 1 o più centimetri.

Qui sono rivelati i segreti:

Tra i benefici di questi esercizi, non si può non evidenziare l’aspetto ginnico, in altri termini: il pene deve essere allenato come tutti i muscoli del corpo, anche se il medesimo non è un muscolo.

Allungamento del pene

Personalmente ho riscontrato enormi benefici nell’esercizio manuale tra cui:

  • Lo stretching del sospensorio, mi ha permesso di ottenere un lieve guadagno in lunghezza, ma non potrei esserne certo.
  • Aumento e vasodilatazione maggiore ottenuto tramite jelqing con erezioni più consistenti e durature.
  • Aumento del controllo eiaculatorio, visto che nel programma Bibbia Del Pene sono presenti esercizi che coinvolgono il rafforzamento del muscolo Pubo-coccigeo e delle natiche.
  • Aumento dell’autostima e maggior sicurezza durante il rapporto sessuale.
  • Miglioramento del controllo sessuale in generale e delle performance.

Allungamento del pene

 

Allungamento del Pene: Scopri Come Funzionano gli Esercizi Naturali

La vasodilatazione e il potenziamento dei corpi cavernosi, sono uno degli obiettivi primari che vorrai raggiungere.

Tutto questo avviene attraverso una pratica costante di mungitura del tuo pene.

Tale pratica va effettuata con le mani e un particolare olio.

Il pene è come una spugna, quindi occorre conoscere esattamente l’esercizio specifico onde evitare la creazione di danni permanenti ai capillari, con conseguente impotenza e disfunzione erettile.

Molti uomini, per evitare di spendere dei soldi, si affidano a info sull’ingrandimento del pene reperite gratuitamente in rete.

Altri, acquistano ebook stupidi, che promettono miracoli, senza rendersi conto che questo modo di procedere fa bene solo alle tasche di chi vende tali sciocchezze.

Il rischio di danneggiare seriamente il tuo pene è enorme fai bene attenzione.

Esistono procedure che devi seguire alla lettera contenute in Bibbia del Pene che vorrai applicare per ottenere uno sviluppo del pene veloce, sicuro e senza conseguenze disastrose.

Il mio consiglio è quello di concentrarti sul potenziamento generale del tuo corpo, focalizzandoti in particolare nella cura del tuo pene.

Perché?

Semplice: in ultima analisi, a te interessa oltre ad avere un pene sano, tonico, grande e bello da vedere, una performance sessuale ottimale o sbaglio?

Quando fai sesso, tutti i muscoli del tuo corpo vengono chiamati in causa, a meno ché, tu non intenda praticare solo alcune posizioni nell’amplesso.

Ad esempio: il potenziamento dei muscoli delle natiche, permette una aumentata rigidità nella erezione.

Alcune posizioni sessuali, se i tuoi muscoli sono flaccidi, ti faranno rischiare di perdere l’erezione.

Allungamento del pene

Tra gli esercizi più importanti spiccano alcune tecniche di stretching del pene e dei testicoli.

Queste tecniche sono mirate per lo più all’allungamento del sospensorio peniano (quel tendine che parte dalla base del pube e permette che il tuo pene punti all’insù).

Tali tecniche vanno eseguite unite al potenziamento del muscolo pubo-coccigeo o Esercizi Kegel (fondamentale).

Per approfondire l’argomento clicca su questo link: ===> Allungamento del Pene

Francesco.

la-bibbia-del-pene

chi ha visitato questo articolo ha cercato anche:

Allungamento del pene e chirurgia del pene

Allungamento del pene esercizi con le mani

Allungamento del pene la bibbia del pene

Allungamento del pene segreti dei porno attori

Come allungare il pene in modo naturale e veloce


Se stai cercando una tecnica su come allungare il pene in modo veloce e definitivo sei capitato nel posto giusto.

Come allungare il peneCome allungare il pene senza doversi sottoporre a operazioni chirurgiche o fare sacrifici? Presto detto: utilizzando l’unico e reale metodo che allunga il pene di oltre 3 cm. in 87 giorni!

Si stiamo parlando di recenti scoperte di luminari degli USA che hanno finalmente dato una risposta concreta al desiderio di allungare il membro.

Tra questi luminari spicca il lavoro del Dott. Collins con il suo “sistema” sperimentato su come allungare il pene dall’interno. Si hai capito bene anche se può sembrare utopia. Si è scoperto che il pene può tornare a crescere in modo veloce e naturale.

Per chi si chiede come allungare il pene con il sistema Collins, deve sapere che si opera attraverso la somministrazione di sostanze bio-chimiche a base naturale. Sostanze in grado di riattivare la crescita naturale del pene che si era interrotta durante la pubertà.

Adesso puoi apprendere come allungare il pene attraverso la gestione di alcuni alimenti e cocktail speciali o mix di integratori naturali che stimolano produzione di abbondanti flussi di testosterone e GHG.

L’unione di tale integrazione unita a particolari e semplici esercizi ideati da John Collins autore della Bibbia Del Pene garantisce una espansione di corpi cavernosi del pene e incremento cellulare di tutto l’organo in tempi rapidissimi.

Come allungare il pene evitando l’uso dei dispositivi a trazione:

Esistono in rete parecchi siti che hanno fatto passare l’idea dell’efficacia del sistema di allungamento del pene a. Secondo Collins tale pratica se pur stata riconosciuta nell’ambito dell’allungamento delle ossa non trova alcun riscontro quando si tratta di operare un allungamento del pene in tempi brevi.

Le Tribu’ africane dedite ai rituali della trazione per allungare il pene raggiungono risultati che non hanno nulla di desiderabile, in quanto se è pur vero che dopo anni di stiramento il pene costruisce nuove cellule per l’adattamento, è anche vero che il pene perde del tutto la sua funzionalità erettiva.

Stiamo dicendo in altre parole che chi vuole apprendere come allungare il pene utilizzando la trazione, dovrà fare i conti con la potenziale impotenza data dalle lesioni che il pene subisce e dalla riparazione (cicatrici) che l’organo pone in atto. Riparazione cellulare  che danneggia in modo irreversibile i vasi sanguigni.

Chi ha ottenuto un allungamento del pene tramite dispositivi medici a trazione si è sottoposto a enormi sacrifici, in quanto un pene mantenuto in stato di stiramento per ore e ore subisce strozzamenti del glande e dolore con colorazione blu del glande causato dalla compressione sanguigna.

Sono in molti li fuori ad avere sperimentato questi strani dispositivi a trazione che promettevano di allungare il pene senza aver ottenuto nessun risultato reale, se non quello di essersi arrabbiati per avere speso cifre consistenti. Chi è andato avanti per anni con tale pratica di trazione peniena si è ritrovato un pene come uno sfilatino, lungo si, ma stretto e completamente inutilizzabile.

Come allungare il pene col Jelqing:

Migliaia di uomini intorno al globo si scambiano tecniche e esercizi basati sulla teoria del come allungare il pene con il fitness e molti di loro realmente hanno portato a casa i risultati sperati, ma questi non sono stati dovuti alla continua pratica di mungitura del pene, bensì ad alcune sostanze bio-chimiche che hanno accompagnato tali pratiche.

Gli esercizi di mungitura per allungare il pene che puoi ben vedere nei forum dedicati, rendono risultati dopo mesi e mesi di pratica quotidiana e stiamo parlando di qualche cm. di espansione dei corpi cavernosi. Queste persone compiono quotidianamente la mungitura del proprio organo accanendosi. Molti addirittura per accelerare i risultati mungono il pene in stato di erezione.

Come allungare il pene

Tali esercizi su come allungare il pene, se pur vero che migliorano il flusso di sangue espandendo i corpi cavernosi al momento e tonificando i muscoli pubo coccigei, non sono il reale segreto dei superdotati. La chiave segreta si nasconde nelle sostanze chimiche che occorre somministrarsi durante gli esercizi Jelqing o si otterranno i soli incrementi di 1 cm dopo anni di pratica costante.

Come allungare il pene dall’interno: il metodo Collins

Nel metodo Collins per allungare il pene, l’unico usato realmente da chi oggi ha un pene fuori dalla media dei 16 cm, si opera attraverso la combinazione di particolari esercizi speciali di tipo masturbatorio. Esercizi che servono però esclusivamente a richiamare il sangue nell’organo quando ci si è somministrati dei particolari integratori naturali.

Il metodo BIBBIA DEL PENE offre una formazione completa e specialistica sulle sostanze naturali da abbinare come miscele specifiche per ottenere la riattivazione di una crescita del pene illimitata. No non siamo pazzi! Il pene attraverso tali pratiche interne ed esterne non smette di crescere sino a quando non si interrompe la procedura. Per tale motivo troverai in alcune pubblicità una crescita oltre i 7 cm. Sembra bizzarra ma risponde a verità!

La Bibbia Del Pene è un metodo su come allungare il pene che sta riscuotendo un successo colossale tra gli uomini di tutte le età, e ci prendiamo la responsabilità di affermare a gran voce che funziona se applicato con precisione e concretezza. Ma Collins non si è fermato all’allungamento del pene tramite integratori combinati, è andato ben oltre.

 

Come allungare il pene e non solo: erezione a volontà

Il sistema contenuto nella Bibbia Del Pene prende anche in considerazione il problema della disfunzione erettile attribuendone le cause ad uno squilibrio di elementi bio-chimici presenti nel corpo. Non a caso all’interno della guida si impara ad usare mix di integratori e un modo di nutrirsi che fortifica le erezioni quasi istantaneamente.

Se è vero che l’erezione dipende dall’attivazione del testosterone e dalla stimolazione psico nervosa è anche vero che se sussistono problemi e patologie fisiologiche come ad esempio problemi alla prostata o circolazione insufficiente seguendo gli step della bibbia del pene è possibile ripristinare tali patologie.

Riteniamo che sia possibile disintossicare e ridurre le infiammazioni causa di disfunzione erettile in modo naturale imparando a gestire una serie di abitudini alimentari. Abitudini e conoscenze che il sistema deve tenerci nascosto per la continua espansione del Business dei farmaci. Maggiori informazioni in La Bibbia Del Pene.

Come allungare il pene: integratori e eiaculazione precoce

Sino ad oggi si è attribuito allo stress e muscoli pubo coccigei deboli una delle cause della Come allungare il peneeiaculazione precoce. Le altre cause sono: iper eccitazione, iper sensibilità al glande, ma mai nessuno ha correlato il problema dell’eiaculazione precoce alle sostanze che ingeriamo tramite le abitudini alimentari e l’uso di integratori del tutto sbagliati. 

Cosa penseresti se ti dicessi che solo una tazzina di caffé espresso potrebbe duplicare il tuo stato di tensione che si converte in maggiore eccitazione e sensibilità al pene? L’eccitabilità prodotte da alcune sostanze tipo zucchero, caffeina e teina bevuti dopo che durante la cena si sia fatto uso di bevande a base di cola potrebbero triplicare la velocità del raggiungimento dell’orgasmo. 

Come allungare il pene

La maggior parte della gente normale non è a conoscenza di come i cibi, le bevande nelle diverse combinazioni si trasformino nel nostro organismo divenendo simili a dei veri e propri farmaci. Tali composti trasformati possono venire accettati o scartati dal nostro organismo e in entrambi i casi creano effetti sul sistema nervoso centrale. 

 

Integratori che influenzano i nostri stati interiori?

Effetti che determinano stati neurologici interiori chiamati stati d’animo, ma anche rilassamento in particolari organi o ipereccitabilità. Ad esempio se provi ad assumere 250 ml di magnesio prima di fare l’amore con la tua partner scoprirai che duri molto più a lungo senza doverti sforzare e senza dover fare assurdi esercizi.

Ma perché? Semplice: perché un mix di sostanze che assumiamo tramite alcuni cibi e bevande determinano reazioni sia immunitarie che neurologiche. Oggi anche tu puoi accedere a questa conoscenza specialistica non solo per allungare il tuo pene, ma per avere il controllo completo sia della tua erezione che della tua eiaculazione migliorando al contempo il rapporto con la tua partner.

Come allungare il pene

Apprendendo i contenuti presenti nella Bibbia Del Pene avrai accesso a una miniera di informazioni esclusiva e riservata per migliorare la tua vita sessuale a 360 gradi. Non solo potrai raggiungere il sogno di ottenere definitivamente un pene da invidia ma potrai capire come aumentare e ridurre il tuo testosterone in modo naturale, capire come aumentare la serotonina / dopamina (ormone della felicità).

Imparerai a ridurre l’insulina o l’ormone cortisolo (ormone dello stress) e tutto tramite la gestione del cibo, bevande, integratori naturali mixati segreti e molto altro. Clicca qui e scarica adesso la Bibbia del pene hai una garanzia di 60 Giorni o un rimborso completo.

Click Here!

Enjoy

John Collins

 

Come aumentare il testosterone naturalmente e senza para farmaci

Questi semplici 4 passi ti permetteranno di capire come aumentare il testosterone naturalmente senza dover ricorrere a farmaci, para-farmaci o anabolizzanti.

come aumentare il testosterone naturalmente

Cosa succede se chiudi gli occhi e visualizzi un piatto di farfalloni al salmone caldi e fumanti?

Te lo dico io: “potresti cominciare ad avvertire una intensa sensazione di appetito nel tuo stomaco”.

L’immagine nella tua testa è in grado di stimolare particolari  neurotrasmettitori e ormoni, in questo caso potrà verificarsi uno sbalzo dell’insulina, soltanto immaginando un cibo allettante.

Ricordi quando eri più giovane? Probabilmente ti bastava visualizzare nella mente l’immagine erotica di una donna sexy per sentirti immediatamente eccitato e spesso avevi anche l’erezione.

Perché questo succedeva?

Perché attraverso l’immaginazione erotica venivano attivati in modo naturale enormi flussi di testosterone. Già potresti iniziare ad intuire come aumentare il testosterone naturalmente, ma continua a leggere.

Come aumentare il testosterone naturalmente

Andando avanti con gli anni, potresti avere preso atto che malgrado l’immaginazione ben focalizzata l’erezione non si presenta spesso e necessiti di stimoli più forti, ad esempio la visione di una donna reale che si avvicini a te facendoti sentire il suo calore.

Il flusso di testosterone viene prodotto dalle ghiandole presenti all’interno dei testicoli, e con l’andar del tempo queste riducono in modo naturale la loro funzione.

freccia-1

Perché si riduce questa funzione e si ha meno produzione di testosterone?

Una delle cause oltre all’invecchiamento delle nostre cellule è lo stress che viviamo quotidianamente.

Lo stress dato da conflitti, preoccupazioni e frustrazione è un induttore naturale del cortisolo (ormone dello stress) che se pur vero che è necessario per alcune funzioni è anche vero che più ne produciamo meno si attivano flussi di testosterone.

Cosa succede se non capiamo a fondo come aumentare il testosterone naturalmente?

Meno produzione di testosterone comporta una diminuzione di massa muscolare con aumento di grasso corporeo. Un basso livello di testosterone significa anche diminuzione del desiderio sessuale.

Poco testosterone vuol dire erezione debole e diminuzione del volume del pene.

Ma ho una buona notizia per te. Attraverso la focalizzazione di particolari immagini nella tua mente, puoi abituare la tua struttura mente corpo a produrre ottimi flussi di testosterone in modo del tutto naturale.

 

Come aumentare il testosterone naturalmente

Puoi produrre maggiore testosterone senza doverti sottoporre a cure endocrinologiche o assumere spazzatura anabolizzante che potrebbe creare danni seri come l’atrofia testicolare.

3 semplici modi per incrementare il testosterone naturalmente.

1 ) Massaggia i tuoi testicoli vigorosamente tutti i giorni per almeno 15 minuti, puoi farlo prima di andare a dormire.
2 ) Focalizza spesso consapevolmente la tua mente su immagini erotiche e abituati a guardare le donne secondo il loro profilo di femmine non di donne, mamme, sorelle, colleghe etc. In altri termini dovrai allenare la tua mente consapevolmente a produrre stato eccitativo tutti i giorni per muovere il tuo testosterone.
3 ) Utilizza cibi che stimolano in modo naturale l’incremento naturale del testosterone e elimina quei cibi che stimolano lo sviluppo di altri ormoni come gli zuccheri, la pasta e il pane che attivano insulina, cortisolo diminuendo il GHG (ormone della crescita) e testosterone vedi Bibbia del pene.
4 ) Assumi gli integratori naturali nelle combinazioni esatte presentate nella bibbia del pene per duplicare l’effetto mantenimento di alti flussi di testosterone.

Questi 4 modi per l’incremento del testosterone dovrebbero fare parte del tuo tuo stile di vita fino a tarda età.

Tale stile di vita ti consentirà di migliorare la tua massa muscolare, bruciando il grasso, incrementare il tuo appetito sessuale che si svilupperà sopra la media.

Riuscirai anche a migliorare la vasodilatazione dei corpi cavernosi del pene che ti doneranno un pene più lungo e grosso, e per finire potrai godere della sicurezza nell’avere sempre un’erezione dura come la roccia. 

Erezione massiccia che ti donerà soddisfazione fino a tarda età.

Per maggiori info al fine di capire come aumentare il testosterone naturalmente vedi la bibbia del pene integratori segreti.
Enjoy.
Francesco

 

 

 

la masturbazione fa male

La masturbazione fa male si o no?

Se è da una vita che ti chiedi se la masturbazione fa male o meno, allora devi leggere questo.

La masturbazione è una pratica auto-erotica naturale.

La sua funzione rappresenta una catarsi che tende a ridurre la rigenerazione del bisogno sessuale implicito in ogni essere umano.

Tuttavia esistono notevoli differenze tra l’attività masturbatoria di un tempo rispetto a quella di oggi.

Se ieri non avendo accesso facilmente a stimoli sensoriali che stimolavano le funzioni eccitative ci si masturbava usando il pensiero, oggi si presenta esattamente il problema opposto ossia: siamo bombardati da stimolazioni sessuali.

Oggi anche un minorenne tramite internet potrebbe averne accesso e masturbarsi davanti a una chat line erotica.

La masturbazione fa male

La masturbazione fa male: masturbarsi con il pensiero

Ieri ci si masturbava usando la fantasia, soprattutto quando diventava difficile accedere a rapporti sessuali, oggi basta accendere il pc per essere letteralmente inondati dal sesso virtuale.

Sono in molti i luminari medici che affermano che masturbarsi tiene attiva la prostata e il funzionamento delle vescicole seminali.

 

come-allungare-il-pene-esercizi-manuali-gratis

 

Secondo alcuni psicologi invece la masturbazione fa male.

Il danno dell’attività auto-erotica avviene in quanto si generano schemi e abitudini negative, che si incidono nella mente, creando una vera e propria sesso dipendenza.

In altre parole chi si masturba si abitua ad auto somministrandosi piacere, evitando di vivere l’esperienza sessuale reale con un partner.

freccia-1

L’abitudine a auto soddisfare i propri bisogni sessuali riduce il bisogno di ricevere soddisfazione da un partner in carne ed ossa..

Secondo la tesi di questi psicologi più ci si masturba in solitudine e più si sviluppa la tendenza a auto-attribuirsi dei limiti e inefficienze psicologiche.

 

Si comincia a pensare di non essere degni (senso di indegnità) di ricevere la masturbazione da parte di un partner.

Ci si attribuisce un complesso tacito che spesso diviene causa di timidezza con l’altro sesso, impotenza sessuale e eiaculazione precoce.

 

L’aggravamento che conferma l’idea che la masturbazione fa male si evidenzia negli stimoli sensoriali provenienti dai pixel del pc.

Chi vive la propria vita masturbandosi davanti a siti porno o chat line erotiche, rischia l’effetto contrasto con l’attività sessuale reale, che spesso è dirompente in quanto a danni sulle prestazioni sessuali.

Se si è abituati ad eccitarsi di fronte a un pc, poi ci si potrebbe trovare con il problema di disfunzione erettile, difficoltà eccitative eiaculazione precoce per via del contrasto percettivo.

Francesco

La masturbazione fa male