Ansia da prestazione rimedi inusuali

Perché l’ansia da prestazione sessuale può rovinare la tua vita e come puoi controllarla.

L’ansia da prestazione della performance è un problema denunciato da milioni di uomini nel mondo.

Potremmo definire tale problema come una condizione naturale del maschio moderno.


Ansia da prestazioneL’ansia da prestazione può coinvolgere molte delle sfere della vita privata di un uomo.

Ad esempio: la paura del giudizio negativo degli altri nei confronti di una tua performance, la timidezza patologica con le donne, l’impotenza sessuale, hanno quasi tutte a che fare con l’ansia da prestazione.

Ansia da prestazione

Ho trovato materiale fantastico e inedito contenuto all’interno di una semplice guida scritta da John Alexander

Rivelati 3 segreti per espellere dal tuo corpo l’ansia da prestazione con le donne, le inusuali formule contenute in “Come Diventare Un Maschio Dominante di John Alexander che trasformeranno il tuo carattere in sole 36 ore. per maggiori informazioni vedi: Seduzione attrazione

Ansia da prestazione: come dominarla

L’ansia non è altro che la manifestazione di energia emotiva. Le radici dell’ansia da prestazione sessuale risiedono nell’inconscio come episodi accaduti nell’infanzia. Tali episodi hanno a che fare con l’insinuazione di un torto ricevuto che non si è accettato.

L’ansia è semplicemente una forma di attesa, affinché non si ripresenti l’esperienza vissuta nel passato. Quando siamo vittime dell’ansia da prestazione sessuale temiamo e speriamo che il partner non emetta un giudizio negativo.

 

Facciamo di tutto per scongiurare i giudizi negativi e i torti che gli altri ci possono arrecare. L’ansia provata non è altro che un mezzo di difesa che adottiamo affinché non si ripresentino le condizioni già vissute ma dimenticate. 

 

Perché insieme all’ansia da prestazione proviamo anche sensazioni nel corpo? Semplice: perché l’inconscio vede il temuto giudizio nei nostri confronti come una minaccia e attiva correnti ormonali adrenaliniche, per cui avvertiamo tremore alle gambe e stato di disagio.

Per dominare l’ansia da prestazione in modo definitivo occorre applicare la tecnica dell’esposizione. Tale tecnica consiste nel metterci appositamente nelle condizioni di poter ricevere un torto dal partner vivendo con intensità consapevole quell’esperienza.

sigegainplus2x1

Ad esempio: chiediti cosa temi la gente possa pensare di te se dovessi fare qualcosa di strano e fallo lasciando che ti giudichino.

Se temi di non riuscire ad essere prestante sessualmente con la tua partner esercitati a “non essere prestante” in modo intenzionale per almeno 3 esperienze e vedrai che ben presto l’ansia da prestazione scomparirà come un’ombra nella notte. 

Ricordati che il meccanismo che carica l’ansia da prestazione è proprio la  lotta che poni in atto contro te stesso per non viverla.

Più scappi evitando situazioni imbarazzanti giudizi negativi e critiche nei tuoi confronti e più l’ansia da prestazione si impadronisce di te.

Iscriviti adesso alla newsletter gratuita perché ho trattato in diverse email l’argomento dominio ansia da prestazione suggerendo gli ultimi ritrovati efficaci per sbarazzarsene definitivamente.

Enjoy

Francesco

 

Ansia rimedio

Liberati dall’ansia clicca qui