L’elisir del cazzo grosso che le donne tanto ammirano.

cazzo grosso

Il cazzo grosso o pene lungo, rappresenta il sogno di migliaia di uomini sul pianeta.

Fin dalla giovanissima età il simbolo fallico presente nell’immaginario maschile ha occupato un ruolo di rilievo tra i desideri dell’adolescente, che spesso veniva colpito dalla famosa sindrome del desiderio del cazzo grosso.

Ci si confrontava con amici per togliersi il dubbio che le proprie misure del pene corrispondessero alla normalità, si guardavano con stupore i film porno invidiando le misure del pene di Rocco Siffredi o di stalloni che esibivano cazzi grandi; per guardarsi allo specchio e accorgersi di avere un pene piccolo e brutto.

Avere il cazzo piccolo sindrome?

Se hai un cazzo piccolo, sai che la tua vita sessuale futura ne risentirà parecchio.

Questo è l’esito del ragionamento di chi pur avendo un “cazzo normale” avverte che se avesse un pene grande, potrebbe vivere un’esperienza di vita totalmente differente.

Cazzo grosso

bansizegain

 

Non avere il cazzo grosso: cosa comporta

Quando si teme di avere il membro piccolo, ci si vergogna a mostrare il cazzo o addirittura si evita di fare la doccia in palestra per paura di venire giudicati.

Sono in molti a cadere nella rete del complesso del pene piccolo o cazzo corto e ogni anno vengono spesi milioni per il trattamento chirurgico del pene o acquisto di estensori per l’allungamento insieme alle famose pillole per ingrandire il cazzo.

Chi è vittima della sindrome del pene piccolo o ha realmente un micropene, sviluppa indirettamente altre passioni e coinvolgimenti, ad esempio: crea progetti già in giovane età di volersi trasformare in super uomo.

Chi non ritiene di avere il cazzo grosso, stranamente punta a realizzarsi come leader o campione sportivo.

In altri termini: la percezione del pene piccolo influenza l’auto identificazione del se come uomo debole e cerca la sua compensazione esterna nei desideri di potenza, imprese eroiche, coinvolgimenti sulle arti marziali, ma soprattutto vorrebbe diventare un grande seduttore di donne e studia corsi di seduzione, partecipa a seminari ecc.

Il cazzo grosso e la funzione di bisogno psicologico

La funzione di bisogno psicologico, spiega questo fenomeno che suona: “tanto più ci si sente deboli, tanto più si ricerca la forza” e il nucleo di questo fenomeno è causato dalla percezione delle proprie misure del pene, che riportano al confronto con il proprio padre (forte e prestante) che di riflesso provoca il vedersi inferiori.

Ma cosa centra il cazzo? Semplice: il simbolo fallico è l’elemento che ti permette di identificarti in maschio e proprio per questo un deficit peniano diviene causa di sconforto e abbattimento, ma al contempo di rabbia e voglia di dimostrare al mondo intero una immagine di se completamente diversa (sindrome del super eroe dal cazzo grosso).

Sviluppare un cazzo grosso con la Bibbia del pene

Sia che si sia vittima della sindrome del pisello piccolo o che si abbia realmente un pene che misura 12 cm, il desiderio di averlo grosso e lungo non cessa mai di esistere.

Questo avviene anche quando attraverso un programma di allungamento del pene, come quello che considero essere il migliore in circolazione chiamato La Bibbia del Pene di John Collins sortisce i suoi risultati trasformativi.

I risultati arrivano grazie a particolari sostanze chimiche naturali regalando oltre 3 cm di ingrandimento e lunghezza in 80 giorni circa, il classico cazzo grosso.

Francesco.

 

Cazzo grosso