Disfunzione erettile occasionale cosa fare e non fare

disfunzioneerettileoccasionale1

Se la disfunzione erettile occasionale sta DILANIANDO la tua autostima e ANNIENTANDO il tuo orgoglio di uomo virile:

Si intende problema di disfunzione erettile occasionale l’erezione insufficiente o l’erezione non mantenuta per il tempo necessario a portare a termine un rapporto sessuale che si conclude con l’orgasmo di entrambi.

La disfunzione erettile occasionale colpisce sempre più spesso i giovani, i quali accusano tale disturbo dell’erezione durante i primi rapporti e quando cambiano la partner.

Spesso questa opprimente disfunzione APPARE quando si deve utilizzate il profilattico.

Gli occhi sbarrati di lei osservano scrupolosamente il preservativo che si srotola nel pene, mentre lui lotta con se stesso sperando che non si ammosci un altra volta.

Disfunzione erettile occasionale cosa fare

Tra le cause primarie dei problemi di erezione occasionale spicca l’ansia da prestazione sessuale, o l’ansia generalizzata.

Quando si hanno in testa immagini acquisite dalla cultura, pubblicità e informazioni sbagliate, si tende a costruire simboli mitologici che ci influenzano psicologicamente in modo determinante.

Proprio il divario tra la tua immagine ideale, che spesso si identifica nell’eroe o nel campione, rispetto all’immagine reale che hai di te stesso rappresentano la causa di sovra produzione energetica definita come ansia da prestazione sessuale.

Quando si cerca in tutti i modi di fare colpo, mostrandosi super prestanti, creando una forte aspettativa nella partner e in se stessi, si attiva l’ansia da prestazione, che stimola adrenalina, causando insufficienza circolatoria del sangue al pene.

Come fai a sentirti eccitato se ti senti SPAVENTATO?

La disfunzione erettile occasionale però, anche se nessuno lo afferma, ha molto a che fare con le molecole che introduciamo tramite il cibo nel nostro stomaco.

La stessa ansia che ha inizio come sensazione percepita nel plesso solare nasce come reazione dalla trasformazione degli alimenti presenti nello stomaco.

Se fai mente locale e sei un soggetto ansioso o con attacchi di panico, scoprirai che tali crisi non si scatenano mai a stomaco vuoto.

Tra i rimedi naturali alla disfunzione erettile occasionale spiccano le regole alimentari e la gestione dei tempi di pausa in cui lo stomaco deve necessariamente restare vuoto dal cibo.

Disfunzione erettile occasionale

Se intendi evitare il potenziale attacco di ansia da prestazione sessuale nei confronti di una nuova partner, allora ecco i consigli che nessun medico ti rivela:

Al mattino appena alzato usa bere dell’acqua calda e solo dopo circa 1 ora procedi con la colazione leggera unita a integratore di Niacina vitamina b 3 e L. arginina.

Quando ti rechi in bagno per minzione esegui 40 ripetizioni stringendo e rilassando l’ano trattenendo l’urina stessa. In questo modo solleciti i muscolo pubo-coccigeo aumentando l’afflusso sanguigno alla prostata che viene disintossicata e potenziata.

Mangia a pranzo e a cena cibi proteici tipo Uova o carne con insalatona bene anche salmone crudo con limone.

Se il tuo incontro sessuale si consumerà dopo cena, anticipa di molto l’orario in modo da avere lo stomaco vuoto durante la prestazione sessuale.

Durante la doccia prima dell’incontro riscalda il pene con acqua calda per almeno 12 minuti e pratica vigorosi massaggi ai testicoli.
Se ti è possibile alza il riscaldamento ambientale al massimo e tieni i piedi al caldo indossando calzini.

Per maggiori info speciali appena riversate sul mercato online che potrebbero causarti uno shock riguardo a tutti i soldi che hai speso per viagra e stupidi aggeggi visita clicca: Eliminare la disfunzione erettile occasionale sito
Enjoy.

Francesco P.